Donne geniali. Lato D e le web storie di domani.

Senza categoria

Gente, qui la cosa è piuttosto semplice. C’è un brand straniero di telefonini, noto ma non notissimo, che decide di promuoversi con modi e linguaggi diversi. Sceglie il web, accantona lo spot e opta per una video storia. Certo, la grande bravura di Angela Favella e Ilaria Giachi è decisiva, ma sono soprattutto le idee che contano. E la freschezza di uno … Read More

Fenomenologia del rampollo

Senza categoria

Chi è davvero il rampollo, viene da chiedersi. Nelle nostre piccole città di provincia, specialmente nei pressi dei licei del centro storico, non è raro imbattersi in alcuni esemplari di rampollo. Il rampollo discende da famiglia alto borghese, padri e nonni si tramandano studi professionali, aziende, proprietà, tenute. La sorte lavorativa del rampollo è pertanto già (tristemente) segnata. Lo stesso … Read More

Monika Bulaj. Fotografie di identità dimenticate

Senza categoria

Monika Bulaj è una fotografa autentica. Autentica perché essenziale. Nei suoi scatti non vi è nulla di superfluo. Ogni scatto è un’idea. Amo Monika Bulaj per la sua capacità di muoversi lungo direttrici estreme, lungo sentieri poco battuti, per lo scandagliare anfratti, le persone ai margini della festa. I suoi reportage raccontano di religioni nascoste, di minoranze etniche, di popoli nomadi e di migranti. Ha pubblicato … Read More

Quel fantastico viaggio a Londra

Senza categoria

Andrea insiste. Devi venire a Londra, mi scrive, ho una cosa meravigliosa da farti provare. Fioccano mail e non so quanti messaggini. Lui vive là da quattro anni, forse anche cinque. Prima, abitava a Milano. La differenza, dice, è un sacco di tempo libero in più. Lascio passare marzo, mese transitorio, e il primo venerdì d’aprile m’imbarco su un volo … Read More

La casa che sorride al mondo

Senza categoria

Amsterdam, pomeriggio di inizio luglio. Un cielo coperto e un vento fresco, a tratti freddo, inducono le persone a tirar fuori dagli zainetti felpe e kway. La coda è lunga e sottile, una coda ordinata che dall’ingresso sulla Prinsengracht si snoda fino a piazza Westmarkt. Siamo tutti qui in fila per lei, per quella ragazzina di nome Anna Frank icona … Read More

L’altra montagna

Senza categoria

paolo cognetti

Avete presente la montagna come luogo dell’anima, simbolo di natura pura e incontaminata? Bene, buttatela nel cesso e tirate lo sciacquone. Nel libro di Paolo Cognetti la montagna è nuda vita, è durezza, sono pietraie aride, sono bestie da allevare, sono toma e vino per tirare avanti, sono rancori familiari e difficoltà economiche. Una montagna che dà vita e toglie … Read More

Semplicemente Bob

Senza categoria

Così, mi sono seduto al computer ad ascoltare il discorso di Bob Dylan, quello registrato e inviato a Stoccolma. All’inizio Dylan racconta dell’incontro con Buddy Holly, a diciotto anni, un viaggio per vederlo cantare su un palco. “I had to travel a hundred miles to get to see him play, and I wasn’t disappointed […] He was powerful and electrifying … Read More

Ciao, ti ho fatto una cassetta

Senza categoria

Nella città dove sono nato, che poi è Parma, a metà anni ottanta non mancavano certo negozi e negozietti di musica. La musica si comprava nei negozi, allora. In centro storico, in un borgo stretto laterale di via Mazzini, un negozio di cui non ricordo il nome aveva messo su una cosa molto simpatica. E noi facevamo la fila. Tu andavi là con … Read More

Se un uomo desidera una cameriera

Senza categoria

Quarantacinque anni fa c’era un uomo e c’era una cameriera. L’uomo scrisse una canzone. La canzone entrò in un album, Harvest, considerato una pietra miliare del folk rock. Di una bellezza commovente, l’album tutto. Fatto sta che la cosa di un uomo che avrebbe bisogno di una cameriera fece arrabbiare tante donne, americane e non. Young fu accusato di sessismo reazionario, e … Read More

Belle and Sebastian (and una sublime leggerezza)

Senza categoria

Succede che ti imbatti in una deliziosa pop band di Glasgow, canzoni eleganti ma alla mano, raffinate quanto popolari. Succede che ti ritrovi a un loro concerto, alla Rocca di Cesena, qualche estate fa. Scopri che sono persone simpatiche e perbene, che a fine concerto scendono in mezzo al pubblico a farsi i selfie. Così inizi a seguirli sulla pagina Facebook … Read More